L'importanza delle discipline bionaturali durante l'isolamento

In questo momento storico stiamo sperimentando una nuova forma di interazione sociale basata sulla distanza. Dobbiamo osservare tutta una serie di norme comportamentali che escludono il contatto fisico che è alla base di tutti quei trattamenti imperniati sulle discipline bionaturali che offrono un supporto fondamentale alle terapie standard. Chi ha provato, si è reso conto del vantaggio legato al massaggio e ai trattamenti di riflessologia plantare e tecnica craniosacrale, ma purtroppo in questo frangente non è possibile accogliere in studio tutte quelle persone che lo richiedono.

Queste tecniche possono essere applicate anche a casa propria, in autonomia, tramite autotrattamenti mirati ad alleviare gli stati di ansia ed apatia che spesso prendono il sopravvento e possono essere di aiuto per affrontare le lunghe giornate che passiamo relegati nelle nostre abitazioni. Questo blog è a completa disposizione di chi ne volesse fare uso come strumento di divulgazione e scambio di informazioni.


25 visualizzazioni